martedì 1 ottobre 2013

Francesco, uomo affascinante!

Che Francesco eserciti oggi un fascino e che appaia attuale tutti ne convengono. C'è, in quest'uomo, qualcosa di limpido e di luminoso che s'impone come una presenza. Alcuni sono affascinati dal ragazzo e dal poeta, ingenuo, semplice, fraterno in mezzo agli esseri viventi. E' da uomo libero, distaccato, schiavo di nulla che egli si muove tra gli uomini e le cose con disinvoltura e con una tenerezza che permette di esistere.  
Fratello di tutti, egli li spinge al meglio di se stessi, insegna loro, senza dominio e senza alcuna pretesa, come diventare uomini di riconciliazione, servitori gli uni degli altri. Attento, per intuizione o segreta affinità, al suo tempo e agli avvenimenti, egli li raggiunge e dà, quasi con facilità, una risposta al livello più profondo.
Cristiano, egli accoglie il messaggio del Vangelo, con una serietà estrema, spesso alla lettera. Di fronte a una Chiesa svigorita e sistemata, di fronte ad una società tutta dedita alla conquista della ricchezza e del potere, egli rimane povero, senza alzare la voce, senza recriminare, usando la sua vita come unico elemento di contestazione. Questa Chiesa, sebbene così lontana dal Vangelo che egli professa, egli non la giudica e non l'abbandona; ne fa la sua dimora, a causa del Cristo e dello Spirito che vi trova.
T. Matura

Vi invitiamo a festeggiare insieme a noi l'uomo "tutto evangelico". Egli, per noi frati, resta il padre santo, la luce della patria, la forma di vita dei Minori, lo specchio di virtù, la via della rettitudine, la regola dei costumi, così come recita un antico inno che cantiamo ogni giorno a mezzogiorno.

In santuario, venerdì 4 ottobre, la S. Messa della Solennità di San Francesco sarà alle 20.30.


Giovedì 3 ottobre alle 20.30, a Cesena nella chiesa delle Clarisse Cappuccine, commemoriamo il Transito del Padre Francesco da questo mondo al cielo.
In cattedrale, il vescovo incontra i religiosi della diocesi e concelebra con loro la S. Messa venerdì 4 ottobre alle 18.

Nessun commento:

Posta un commento