domenica 26 gennaio 2014

Venite dietro a me!

Una sezione del meraviglioso mosaico bizantino ritrovato a Moshav Aluma (Israele)
E' di pochi giorni fa la notizia di un importante ritrovamento archeologico in Israele. A Moshav Aluma, tra Asqelon e Gerusalemme, è venuto alla luce un meraviglioso pavimento mosaicato di una chiesa bizantina di 1500 anni fa!
Tra i coloratissimi ornamenti, campeggia una croce con alcuni volatili e le lettere Alfa e Omega. Le iscrizioni reperite riportano anche i nomi di Gesù e di Maria.

Guardiamo allora ancora una volta la croce, che per noi è simbolo di vita e di pienezza. Proprio oggi il vangelo (Mt 4,12-23) ci ricorda che nelle tenebre della nostra "Galilea delle Genti" risplende la luce di Cristo. Lasciamoci raggiungere di nuovo, come i discepoli sul lago di Tiberiade, dal suo invito che intende strapparci dalle divisioni e dalle solitudini: ridecidendoci totalmente per lui, rimettendo al centro lui, cerchiamo il balsamo per le ferite delle nostre divisioni.


Nessun commento:

Posta un commento